21ª Giornata

Restano inalterati i 3 punti di vantaggio del Bologna sul Cagliari ad una settimana dallo scontro diretto che con molta probabilità si rivelerà decisivo per il primato in campionato. In questa giornata le due contendenti dovranno affrontare Spal e Inter, avversarie di tutto rispetto, ed inoltre il calendario ci ricorda che all’andata i nerazzurri ebbero la meglio sugli isolani. La Lazio, che ha perso una grande occasione proprio nella scorsa giornata (sconfitta nello scontro diretto con il Bologna), ha un’altra partita delicata con la Fiorentina che ha accorciato negli ultimi turni sul gruppo di testa, più abbordabile sulla carta l’impegno del Napoli contro il Crotone. La Sampdoria, che dopo il Napoli colleziona un’altra vittima illustre avendo battuto il Genoa, cercherà di prolungare la striscia positiva ai danni del Verona, vincente anch’esso settimana scorsa. Problema opposto per la Roma, reduce da tre sconfitte consecutive (l’ultima a tavolino), che affronterà il Genoa. Chiude il programma Torino-Sassuolo con i granata chiamati ad un sussulto di orgoglio.

Condividi: